La mappa aggiornata al 9 settembre dell'Ecdc
La mappa aggiornata al 9 settembre dell'Ecdc

Roma, 9 settembre 2021 – Il Lazio promosso dall’Europa: cala il livello di contagi, la regione torna in giallo nella mappa di Bruxelles. Era finito zona rossa dopo i dati delle ultime settimane, ora il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie ha valutato un miglioramento dell'incidenza Covid facendolo passare in zona gialla.

Migliora la situazione epidemiologica Covid-19 in Italia misurata dall'Ecdc, la classifica è stilata in base all'incidenza dei casi positivi a 14 giorni ogni 100mila abitanti, combinata con il tasso di positivi sui test effettuati. Restano in rosso Toscana, Marche, Basilicata, Calabria e le Isole maggiori. Rispetto a sette giorni fa esce, il Lazio - che torna quindi in giallo – e anche il resto della Penisola è giallo, tranne la Valle d'Aosta in verde

Covid Lazio, 8 settembre: 372 casi. Roma: focolaio in ospedale partito da un paziente - Vaccino terza dose: chi la riceverà per primo. Ecco chi sono i soggetti fragili. Pdf

Ampliando lo sguardo fuori dai confini nazionali, si notano le aree in rosso scuro: restano di questo colore la zona sud della Francia, il nord dell'Irlanda e alcune isole della Grecia; mentre la Spagna continua ad essere quasi completamente rossa, un livello di rischio più basso rispetto alla tonalità più scura.