Covid in Lazio
Covid in Lazio

Roma, 25 Maggio 2021 – Dopo la flessione di lunedì, probabilmente dovuta anche ai minori tamponi effettuati di domenica, tornano a salire i contagi nel Lazio. Nelle ultime 24 ore sono 308, 16 in più rispetto ai numeri comunicati ieri. In rialzo anche i decessi: sono 16, 5 in più.

Nella giornata di ieri sono stati effettuati 10.771 tamponi (+1.027) e quasi 17mila antigenici per un totale di quasi 28mila test. Il tasso d’incidenza con i nuovi positivi è al 2,8%, ma se si considerano anche gli antigenici la percentuale scende all’1,1%. I casi a Roma città sono 174.

Calano ricoveri e terapie intensive

Sono migliori invece i numeri che riguardano i dati sugli ospedalizzati, tutti con il segno meno davanti. Nelle strutture sanitarie del Lazio sono ricoverati per malattia da Covid-19 attualmente 1.176 persone (-43), delle quali 185 (-9) occupano le terapie intensive. I guariti sono 1.788.

Vaccini, prima dose al 43% dei target

Nel Lazio sono stati somministrati finora 3.066.240 vaccini. La popolazione target ad aver ricevuto almeno la prima dose è il 43%, per un equivalente di poco più di 2 milioni di inoculazioni. Sono invece 20mila le prenotazioni per le somministrazioni in farmacia che saranno effettuate nei prossimi giorni. Da oggi, martedì 25 maggio, sono aperte le fasce di età dai 40 ai 43 anni (nati tra il 1981 e il 1978.

Avviate le prenotazioni anche per il per personale Aire, italiani residenti all'estero, personale navigante e personale delle ambasciate presenti a Roma. Tutte le prenotazioni dovranno essere effettuate sul sito della Regione Lazio, alla sezione ‘Salute’.

Confermato invece per il 2 giugno il week day della festa della Repubblica con Astrazeneca, che si protrarrà fino al 5 giugno. Ci si può prenotare sull’app ‘Ufirst’ per ricevere il ticket virtuale.