Vaccinazione Covid 19 terza dose
Vaccinazione Covid 19 terza dose

Roma, 1 novembre 2021 - Oggi nel Lazio su 6.145 tamponi molecolari e 7.374 tamponi antigenici per un totale di 13.519 tamponi, si registrano 445 nuovi casi positivi (-83). 
I casi a Roma città sono a quota 219 (+29). Il rapporto tra positivi e tamponi è al 3,2%: ieri era all'1,8%. 
Tre i decessi (+1), 464 i ricoverati di cui 407 nei reparti ordinari (+19) e 57 nelle terapie intensive (+5); 209 i guariti. 
Lo rende noto l'assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D'Amato.
Covid Lazio, 31 ottobre 2021: 528 nuovi casi e due decessi



Campagna vaccinale: 1,2 milioni di sms per la terza dose

Per quanto riguarda la campagna vaccinale, sono oltre 8,75 milioni le dosi somministrate nel Lazio. Oltre il 92% della popolazione adulta e oltre 86% di quella over 12 ha concluso il percorso vaccinale
Dati Covid, quanto stanno crescendo i contagi in Italia
Sono inoltre partiti 1,2 milioni di sms per ricordare le modalità di somministrazione della dose booster a tutti gli assistiti che rientrano nei requisiti previsti a livello nazionale e che hanno eseguito la seconda somministrazione a distanza di 180 giorni. 
I dati Covid di oggi in Italia. Contagi, ricoveri e terapie intensive dell'1 novembre



Il 25% della fascia di popolazione over 80 anni è già vaccinato con la terza dose. Ne sono state effettuate sinora oltre 175mila. É possibile prenotare la dose booster vaccino anti Covid-19 per il personale sanitario per i quali siano passati almeno 180 giorni (6 mesi) dall'ultima somministrazione. Quanto agli over 60, D'Amato rinnova l'invito a "velocizzare la dose di richiamo". Chi vuole può fare la terza dose del richiamo dal proprio medico di famiglia contattandolo direttamente.