Vaccinazione
Vaccinazione

Roma, 4 settembre 2021 – Sono 240 nuovi casi positivi nel Lazio, dove la curva dei contagi sta oscillando al ribasso di poche unità. Con 38 casi in meno rispetto a ieri, oggi la situazione è situazione sostanzialmente stabile, a fronte di 13.353 tamponi processati. Sono 3 i decessi, numero invariato rispetto a ieri. Si registrano 365 ricoverati nei reparti di degenza Covid (+11), 57 i pazienti gravi nelle terapie intensive (+1) e 364 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è all'1,7%. I casi a Roma città sono a quota 132.

Sono 9.406 le persone attualmente positive a Covid-19 nel Lazio, di cui 365 ricoverati, 57 in terapia intensiva e 8.984 in isolamento domiciliare. Dall'inizio dell'epidemia i guariti sono 367.627 e i morti 8.667, su un totale di 385.700 casi esaminati, secondo il bollettino aggiornato della Regione LazioDati Covid oggi in Italia: bollettino Coronavirus del 4 ottobre e contagi nelle regioni

“È iniziata nelle Asl la distribuzione delle prime 700mila dosi di vaccino antinfluenzale ai medici di medicina generale che, non appena in possesso delle dosi, possono iniziare le somministrazioni alla popolazione over 60. Per gli over 80 la somministrazione può avvenire contestualmente alla dose di richiamo Covid, come previsto dalle direttive del Ministero della Salute”. Lo rende noto l'assessore regionale alla sanità, Alessio D'Amato. Per la terza dose vaccino Covid, fino ad ora somministrate oltre 23mila dosi complessive. Nelle farmacie, da lunedì 11 ottobre verrà somministrato anche il vaccino Pfizer oltre che al vaccino Moderna.