Le coperte ricoprono piazza del Popolo
Le coperte ricoprono piazza del Popolo

Roma, 14 ottobre 202 – Sommersa da coloratissime coperte di lana, piazza del Popolo è diventata simbolo delle donne che aiutano altre donne in difficoltà. Tante, colorate e calde: centinaia di coperte, realizzate da donne di tutta Italia, hanno tappezzato la pavimentazione della piazza, creando un bellissimo tappeto variopinto. Si è svolta oggi nel cuore della Capitale la quinta edizione di “Coperte oltre i confini”, un evento benefico organizzato dalle associazioni “Mam Beyond Borders”, “Le nostre mani scaldano i bimbi”, la onlus “Piccoli giganti” e SalvaMamme. Lucha y Siesta, Regione Lazio si aggiudica immobile, salvo il centro antiviolenza

Le coperte, ciascuna di un metro per un metro, sono state donate per una raccolta fondi a sostegno delle donne sole, vittime di violenza o mamme single in difficoltà, e dei bambini fragili. “La manifestazione, che ha ottenuto il patrocinio e il contributo del comune di Roma Capitale - spiega un comunicato dell'organizzazione dell'evento, giunto alla sua quinta edizione - prevede anche il contributo alla scuola di Getche, in Etiopia, che l'associazione Mam Beyond Borders segue da sei anni e che rischia di chiudere, lasciando 360 bambini senza istruzione e senza un pasto garantito”. Roma, 'Madri in rivolta' davanti alla Prefettura: "Stop al prelievo forzato dei bambini"