Guardia di finanza
Guardia di finanza

I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma hanno donato alla Caritas Diocesana di Tivoli e ad altre organizzazioni benefiche oltre 140mila capi di abbigliamento contraffatti sequestrati.

Donati alla Caritas oltre 140mila capi sequestrati

In questo modo, gli abiti, che altrimenti sarebbero andati distrutti, saranno destinati alle persone più bisognose, le quali hanno visto la propria situazione aggravarsi e la propria capacità di spesa diminuire notevolmente a causa della pandemia di Covid.

Nello specifico, i Baschi Verdi hanno donato maglioni, pantaloni, magliette e biancheria intima sequestrati dai finanzieri del Gruppo di Tivoli durante recenti operazioni contro l’abusivismo commerciale e le frodi in commercio.

La merce, infatti, era contraffatta poiché riportava la falsa scritta “made in Italy”. Dopo il sequestro, le Autorità Giudiziarie di Roma e Tivoli hanno disposto che i capi venissero devoluti in beneficenza.