Roma, 11 gennaio 2022 - Sono 12.788 i nuovi casi positivi nel Lazio (+3.348), risalgono i contagi a fronte di 25.509 tamponi molecolari e 90.441 antigenici per un totale di 115.950 tamponi eseguiti (qui i dati di ieri). In salita i casi anche a Roma città che oggi 11 gennaio sono a quota 5.336 (+1.162).

AGGIORNAMENTI: Covid Lazio 12 gennaio, oggi 12.027 e 15 morti. D'Amato: "Modello Usa per asintomatici"

Bollettino Covid Lazio, 11 gennaio 2022

Contagi Covid oggi in Italia: risalita dei casi. Bollettino 11 gennaio: ricoveri e morti - Green pass base e rafforzato: dove serve. Le tappe da oggi 10 gennaio e le nuove regole - Covid Roma, 2000 locali a orario ridotto tra quarantene e contagi - Covid Roma, medici sotto pressione e minacciati da no-vax in cerca di esenzione

Il bollettino sull’andamento della pandemia nel Lazio mostra 43 decessi, si tratta però di un dato che comprende recuperi di notifiche dei giorni passati. Continua la pressione sugli ospedali: sono 1.583 ricoverati (+65), 196 le terapie intensive (-1) e +3.153 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è all’11%.

Sono 181.353 le persone attualmente positive a Covid-19 nel Lazio, di cui 179.574 in isolamento domiciliare. Dall'inizio dell'epidemia i guariti sono 442.157 su un totale di 632.933 casi esaminati, secondo il bollettino aggiornato della Regione Lazio.

La mappa dei contagi

A Roma città sono in totale 5.336 i nuovi casi, nel dettaglio: all'Asl Roma 1 sono 1.972 i nuovi positivi, all’Asl Roma 2 sono 2.816 e all’Asl Roma 3 sono 548 i nuovi casi.

Nella provincia romana sono 3.578 i nuovi positivi, il dettaglio: all’Asl Roma 4, sono 863 i nuovi casi, alla Asl Roma 5 dove sono 1.338 i nuovi positivi delle ultime 24 ore, balzo all’Asl Roma 6 con 1.377 casi. L’intera area della città Metropolitana romana conta in totale 8.914 i nuovi positivi al coronavirus.

Nelle province si registrano 3.874 (+ 2.147) nuovi casi. Nel dettaglio: all’Asl di Frosinone sono 1.103 i nuovi casi e un decesso, all’ Asl di Latina 1.599 i nuovi casi e cinque i decessi, nella provincia di Rieti sono 484 i nuovi casi e due i decessi, in quella di Viterbo 688 i nuovi casi e un decesso.

Vaccini: dosi booster 12-17 anni

Cercare una via di fuga dal vaccino prendendosi la malattia con un Covid-party per avere il green pass "mette a rischia la vita poiché gli effetti della malattia possono essere molto severi, così come gli effetti del long Covid anche nei giovani" sottolinea l'assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D'Amato. 'Da domani 12 gennaio saranno disponibili nuovi slot per le prenotazioni per le dosi booster su tutti i centri vaccinali che somministrano Pfizer nella fascia 12-17 anni. "Saranno organizzati anche open day per questa fascia'' spiega in una nota l'Unità di Crisi Covid della Regione Lazio.  

Open day  domenica 16 gennaio: le strutture

Si terrà domenica 16 gennaio a Frosinone, Rieti e nelle strutture messe a disposizione da AIOP il prossimo open day dedicato alla fascia 12-17 anni per le dosi booster con vaccino Pfizer fino ad esaurimento delle disponibilità.

L'elenco delle strutture Aiop aderenti all'iniziativa: Nuova Villa Claudia, Tiberia Hospital (Asl Roma 1). Karol Wojtyla hospital e Nuova Itor (Asl Roma 2). Policlinico Di Liegro (Asl Roma 3). INI Grottaferrata, Villa Linda e Villa Dei Pini (Asl Roma 6).
Nuova Santa Teresa (Asl di Viterbo)

Nel Lazio "raggiunta quota 2,5 milioni di dosi booster effettuate, più di un adulto su due ha fatto la dose booster e sono triplicate le prime dosi. Ieri sono state oltre 64 mila le somministrazioni di vaccino, il 17% in più rispetto al target commissariale", sottolinea l'assessore  D'Amato