Il centro vaccinale Anti Covid 'La Nuvola' che ha subito l'attacco hacker ai sistemi
Il centro vaccinale Anti Covid 'La Nuvola' che ha subito l'attacco hacker ai sistemi

Roma, 3 agosto 2021 - "Oggi si registrano 421 nuovi casi positivi, compresi i recuperi (+129 rispetto ai 292 di ieri), 3 i decessi (+1) i ricoverati sono 357 (+36), le terapie intensive sono 50 (+2). I casi a Roma città sono a quota 205 (+12). “Osserviamo una frenata del trend dei casi positivi (-122 su base settimanale) che ci aspettiamo sia confermata anche nei prossimi giorni. Bassa la pressione sulla rete ospedaliera. Lazio rimane zona bianca”. A dirlo l'assessore alla Sanità e Integrazione sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D'Amato, al termine della videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e l'ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

Entro le prossime 72 ore tornerà operativa la modalità

"Saranno ripristinati i servizi per la prenotazione dei vaccini e l'anagrafe vaccinale entro 72 ore", lo comunica in una nota la Regione Lazio. "Allo stesso tempo - si legge - sono stati isolati e messi in sicurezza in appositi cloud tutti i dati dei servizi che non sono stati attaccati, come i dati sanitari". "Attualmente, si ricorda ancora una volta - ripete la Regione - che sono attivi i servizi della Protezione Civile, del 118, del 112 e del Centro trasfusionale. I dati del bilancio regionale sono in sicurezza ed entro la fine di agosto saranno riattivati anche i sistemi di pagamento regionale".

Campagna vaccinale e Green pass

“La campagna di vaccinazione non si e' mai interrotta: fino al 13 agosto oltre 500mila cittadini hanno già prenotato e possono recarsi nei centri di somministrazione nella data e nell'orario già indicato", conclude l'assessore. Sono 3,4 milioni i cittadini del Lazio ad aver scaricato i Green Pass rilasciati dal Ministero della Salute