19 gen 2022

Roma, case Ater: la rinascita "sostenibile" delle palazzine di Torre Gaia

Avviata la riqualificazione delle prime tre palazzine del complesso di edilizia pubblica di via Giovanni Alessandri. Trenta i cantieri aperti in 17 quartieri della periferia romana

Cantieri case Ater a Torre Gaia
Cantieri case Ater a Torre Gaia

Roma, 19 gennaio 2022 – Fondi regionali ed europei per la riqualificazione dei caseggiati popolari ai margini della Capitale. "Una grande rivoluzione dedicata alle periferie, finanziata dalla regione Lazio. Si sta vivendo una rivoluzione che rimette al centro le periferie, non con slogan o pacche sulle spalle, ma con la riqualificazione dei quartieri e degli appartamenti e con grande partecipazione delle persone", ha detto il presidente della regione Lazio, Nicola Zingaretti, visitando questa mattina il cantiere Ater di Torre Gaia, uno dei trenta cantieri aperti in 17 quartieri della città.

"L'Ater è un'altra scommessa vinta della regione Lazio - ha aggiunto Zingaretti -. Era un carrozzone pieno di debiti, oggi è un'azienda con i conti in ordine che investe sul diritto alla casa, all'abitare e alla qualità della vita. Gli appartamenti dell'Ater non solo saranno più belli, ma anche più sicuri, sostenibili e con collegamento a Internet. Diventeranno appartamenti moderni".

A breve l'assegnazione dei primi fondi che arrivano sul Pnrr dall'Europa “240 milioni che abbiamo messo tutti sulle case Ater e, in parte, su altri bandi” ha detto Zingaretti nel corso del sopralluogo al cantiere per verificare lo stato dei lavori insieme all'assessore alle Politiche abitative, Massimiliano Valeriani.

Lo stato dell’arte a Torre Gaia

Rimosse le vecchie coperture e realizzate la coibentazione e l'impermeabilizzazione di tutte le superfici delle terrazze, oltre al rifacimento dei sistemi di raccolta delle acque piovane. Eliminato e smaltito l’amianto dei cornicioni, mentre a febbraio verrà eseguita la posa della pavimentazione.

Dalle facciate degli edifici, infine, sono stati eliminati tutti gli elementi di pericolosità ed è stato completato il ripristino degli intonaci e dei frontalini dei balconi per poter procedere alla realizzazione del cappotto termico, migliorando l'efficientamento energetico delle palazzine. Gli interventi stanno rispettando i tempi previsti dal cronoprogramma, la fine dei lavori è prevista per agosto 2022.

Nel complesso Ater di Torre Gaia è stato già inaugurato un nuovo playground: le opere di rigenerazione dell'area verde sono stati finanziati dalla Regione Lazio con risorse per 100.000 euro. In particolare, è stato realizzato uno spazio con pavimentazione antishock, dove è stato allestito un parco giochi per bambini, un'altra zona pavimentata con panchine e sedute lungo tutto il muro perimetrale e infine un'area dedicata allo sport con un campo da gioco polivalente e un campo da bocce. Il piano rientra nel progetto della Regione Lazio con un finanziamento di 1,5 milioni di euro.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?