Roma, appicca il fuoco nel parco vicino alla scuola: arrestato

Per l'uomo, 37 anni, di nazionalità brasiliana e con precedenti penali è scattato il decreto di espulsione

Vigili del fuoco
Vigili del fuoco

Roma, 3 aprile 2023 - Era mattina, orario d'ingresso a scuola per i giovani di un vicino istituto tecnico, quando un uomo, non curante del pericolo che arrecava, ha iniziato ad appiccare una serie di roghi nel parco vicino alla scuola. Fumo nero si è sprigionato nell'aria, offuscando la visibilità. In quel momento, su Viale Palmiro Togliatti, transitava una pattuglia del V Gruppo Casilino della Polizia di Roma Capitale, che ha richiesto l'intervento immediato dei Vigili del Fuoco per lo spegnimento delle fiamme, che prendevano sempre più piede, considerati in numerosi alberi presenti. Gli agenti hanno individuato un uomo nel parco , intento a dare fuoco alle piante e ai cumuli di immondizia.

Il piromane, 37 anni, di nazionalità brasiliana, alla vista degli agenti ha iniziato a minacciarli brandendo un bastone verso di loro, ma alla fine è stato bloccato e condotto all'ufficio di fotosegnalamento per le procedure di identificazione, in quanto privo di documenti di identità.

Il trentasettenne è risultato avere precedenti penali e non essere in regola con la sua posizione sul territorio nazionale. Tratto in arresto per resistenza a pubblico ufficiale e per incendio doloso è in attesa di essere processato e sottoposto a decreto di espulsione.