Un arresto dei carabinieri
Un arresto dei carabinieri

Roma, 3 luglio 2021 – Picchia la compagna per strada, i carabinieri lo bloccando e lo arrestano in fragranza di reato. È successo in viale delle Province, il 45enne romano è finito in manette con l'accusa di maltrattamenti in famiglia.

Una pattuglia di militari, passando per strada, ha notato una discussione animata tra una coppia, dove la donna era oggetto di violenze sia verbali che fisiche. Prima le urla e gli insulti, poi l'escalation di violenze. La donna è diventata bersaglio di ripetuti schiaffi alla nuca da parte dell'uomo.

Riportato alla calma l'uomo violento, i carabinieri hanno appurato che non era la prima volta che la donna, anche lei 45enne di Roma, subiva da tempo violenze da parte del suo compagno, infatti lo aveva già denunciato agli stessi militari lo scorso mese. La donna ha raccontatoi particolari di altri episodi violenti, tutti nati per futili motivi. I militari hanno arrestato il 45enne, che è stato portato in caserma in attesa del rito di convalida.