Anpi di Roma, immagine di repertorio
Anpi di Roma, immagine di repertorio

Roma, 6 gennaio 2022 - "Domani 7 gennaio ricorre l'anniversario dei tragici fatti di Acca Larentia che da anni sono il pretesto per manifestazioni neofasciste in vari luoghi della città, soprattutto al Verano e ad Acca Larentia. Quest'anno è stata annunciata anche in piazza Santa Maria Ausiliatrice, nei pressi di Acca Larentia ma luogo che nulla ha a che vedere con i fatti che si vorrebbero 'commemorare". A sottolinearlo in una nota è il Comitato provinciale dell'Anpi di Roma, la sezione Anpi di San Lorenzo e le sezioni Anpi del VII Municipio chiedendo "con forza il divieto di ogni manifestazione o raduno fascista, che oltre ad essere intollerabili atti di sedizione anticostituzionale, mettono a repentaglio la sicurezza della cittadinanza, sia dal punto di vista dell'ordine pubblico che da quello sanitario". 
Roma, polemica su evento estrema destra in aula consiliare Municipio VI. Pd: "Vietarlo"


Nella strage di Acca Larentia il 7 gennaio 1978 furono uccisi a Roma due giovani attivisti del Fronte della Gioventù, Franco Bigonzetti e Francesco Ciavatta, assassinati davanti alla sede del Msi in via Acca Larenzia, nel quartiere Tuscolano. Qualche ora dopo un altro militante della destra sociale, Stefano Recchioni, fu ucciso negli scontri con le forze dell'ordine durante una manifestazione di protesta sul luogo dell'agguato. 
Roma, commemorazione deportati antifascisti al Verano. Gualtieri: "Coltivare il ricordo"


Secondo l'Anpi romana, a promuovere le manifestazioni commemorative sono "organizzazioni delle quali continuiamo a chiedere lo scioglimento per la loro quotidiana azione di sovversione violenta e di atti squadristici per alcuni dei quali sono aperti processi in varie sedi giudiziarie italiane. Chiediamo alle Istituzioni la piena osservanza dei principi costituzionali e delle leggi della Repubblica affinché le manifestazioni fasciste preannunciate siano vietate e qualora tenute ugualmente, i responsabili puniti a norma di legge". 
Roma, 41esimo anniversario della Strage di Acca Larentia