Immagini di repertorio
Immagini di repertorio

Roma, 20 agosto 2021 - Un 13enne bulgaro è morto ieri sera a Roma in una baracca in via Melibeo, zona Rustica, periferia della Capitale. A dare l'allarme sono stati i genitori che hanno chiamato il 118. Il bambino già dalla mattina, secondo quanto riferito dai familiari, aveva mal di stomaco e vomito.

Sulla vicenda indagano i poliziotti del commissariato San Basilio. Sembra che il 13enne fosse stato operato di appendicite un mese fa. Sul corpo del bimbo sarà condotto un esame medico per accertare le cause della morte.