Proget Impianti
Proget Impianti

In vent’anni è passata da 2 a più di 100 dipendenti, con un’età media di 35 anni. Proget Impianti Srl è partita con l’obbiettivo di operare per la manutenzione degli impianti e, fino a oggi, ha mantenuto sempre lo stesso core business. A fare il punto sull’impresa, che si trova a Sesto Fiorentino in via E. Tarantelli 21/23 è Mauro Bencini, legale rappresentante dell’azienda.

Di cosa vi occupate esattamente?

«Lavoriamo nel settore dell’impiantistica elettrica e meccanica, dedicandoci sia a nuove realizzazioni che a servizi di manutenzione. Seguiamo l’intero processo, dalla progettazione alla realizzazione e manutenzione di impianti elettrici, meccanici, impianti di sicurezza, impianti alimentati sia da fonti tradizionali che da fonti rinnovabili. Siamo in una fase complicata, post Covid-19, e a volte, nell’ottica di un risparmio, i clienti cercano di ridurre al minimo gli interventi: va detto però che se non attentamente pianificati si rischia di incidere sulla sicurezza. Tenere efficienti gli impianti nel tempo significa evitare di fare un investimento più grosso in futuro. Se si lascia decadere un impianto si perde in qualità e sicurezza: per gli impianti di condizionamento per esempio la manutenzione porta a una migliore qualità dell’aria».

Qual è il vostro valore aggiunto?

«Grazie al nostro ufficio tecnico strutturato e qualificato, offriamo un servizio completo in tutti i suoi aspetti. Effettuiamo sopralluoghi approfonditi e un progetto tecnico dettagliato al fine di pianificare al meglio i lavori da svolgere in base alle necessità del cliente».

Quanto conta per voi l’innovazione?

«Molto. In questi ultimi tre anni abbiamo investito con forza in digitalizzazione. Per esempio, stiamo dotando tutti i nostri operatori di palmari, in modo da semplificare le attività e dare un report preciso e immediato alla clientela. Dietro al singolo apparecchio dell’operatore non c’è unicamente il costo dell’apparecchiatura, ma un grande lavoro di sistema. Abbiamo le certificazioni di sicurezza e qualità e stiamo ottenendo anche quella per la gestione ambientale entro fine anno».

segreteria@progetimpianti.it

www.progetimpianti.it

 

Torna alla Home Page