È partita nel dopoguerra come falegnameria artigianale e si è via via specializzata nella produzione di serramenti, finestre persiane e porte interne. Oggi la Falegnameria Fratelli Capirossi opera nel segno dell’innovazione, mantenendo l’assetto di una ditta a conduzione famigliare, giunta alla seconda generazione.

«Negli ultimi anni ci siamo specializzati nelle lavorazioni con legno lamellare – spiega Giacomo Capirossi, titolare dell’attività di Borgo San Lorenzo (Fi) -. Abbiamo una clientela variegata che va da privati cittadini a imprese ma che conta anche alberghi e strutture ricettive. I nostri sono prodotti di alto livello, in termini di qualità e prestazione. Non è un caso se siamo stati tra i primi, negli anni ’90, ad avere già le certificazioni di tenuta (acqua, aria, vento, rumore) delle finestre per infissi da esterno. Oggi – prosegue - tutti i nostri prodotti sono garantiti per dieci anni e dispongono delle ultime certificazioni acustiche ed energetiche. Con i nostri articoli si accede all’Ecobonus perché contribuiscono al risparmio energetico».

L’azienda si trova in via Martiri del Lavoro 12a, località Rabatta, a Borgo San Lorenzo, e ha alle spalle lavori importanti. «Abbiamo servito clienti importanti - spiega Giacomo Capirossi - come il Convitto nazionale Cicognini di Prato, il teatro Goldoni a Firenze, il Museo Mediceo a Fucecchio, l’Eremo di Lecceto a Lastra a Signa, l’hotel Savoy e l’ex Pretura a Firenze».

info@fratellicapirossi.it

www.fratellicapirossi.it

 

Torna alla Home Page