Minerbio (Bologna), 30 gennaio 2015 - Ha rubato un blocchetto con duecento Gratta e Vinci in una tabaccheria di Minerbio ed è andata a incassare 23 biglietti vincenti, nel paese vicino, ad Altedo, sempre in provincia di Bologna. Per questo è stata denunciata per furto dai carabinieri. Lei è una 60enne di Malalbergo, imprenditrice e incensurata. Gli investigatori sono venuti a conoscenza dell’incasso della vincita perché i tagliandi sono numerati e i militari, dopo aver parlato coi titolari del negozio, hanno identificato la donna, che si è giustificata dicendo di aver trovato il pacco per terra.