Quotidiano Nazionale logo
24 feb 2021

Speranza: "Rt si avvia oltre 1, in 5 regioni intensive critiche"

L'Rt medio, calcolato sui casi sintomatici, nell'ultimo rilevamento è "pari a 0,99, in crescita rispetto alla settimana precedente e con un limite superiore che supera l'1", ha spiegato nei suoi interventi al Senato e alla Camera il ministro della Salute, Roberto Speranza. "Dieci Regioni hanno un Rt puntuale maggiore di 1, di cui nove anche nel limite inferiore, in aumento rispetto alla settimana precedente - ha evidenziato -. Fuori da tecnicismi, questo significa che l'Rt si avvia, con le misure attualmente in vigore, a superare la soglia di 1. Anche i non addetti ai lavori hanno ormai imparato che con un Rt superiore a 1 il numero di contagi quotidiani aumenta costantemente in modo significativo". Un nuovo aumento del numero dei casi, dunque, per Speranza potrebbe "rapidamente portare a un sovraccarico dei servizi sanitari, visto il contesto di incidenza molto elevata con numerose persone in area critica".