Politica
26 agosto 2018
Salvini indagato dalla procura di Agrigento Sequestro di persona, arresto illegale e abuso d'ufficio, le ipotesi di reato contestate a Matteo Salvini indagato per la vicenda della Nave Diciotti, il pattutagliatore della guardia costiera rimasto fermo a Catania con oltre 100 migranti a bordo. La decisione del procuratore di Agrigento Luigi Patronaggio titolare dell'inchiesta. Nel registro degli indagati è finito anche il capo di gabinetto del ministro. SAlvini è andato subito al contrattacco direttamente dal un suo comizio a Pinzolo "Possono arrestare me, ma non la voglia di 60 milioni di italiani, indaghino chi vogliono". Duro il commento di Marco Minniti predecessore del learer leghista al Viminale "Salvini Sta provocando un "conflitto tra poteri dello Stato", una sorta di "slittamento della democrazia" senza "precedenti".
Sport Tech Benessere Moda Magazine