Tajani in Albania: sopralluogo dove sorgerà il Cpr

Il vicepremier Antonio Tajani visiterà oggi l'Albania per portare gli auguri del governo ai militari italiani in missione. Incontrerà il primo ministro albanese e il ministro degli Esteri, poi visiterà il centro per l'identificazione dei migranti.

Tajani in Albania: sopralluogo dove sorgerà il Cpr
Tajani in Albania: sopralluogo dove sorgerà il Cpr

Il vicepremier e ministro degli Esteri, Antonio Tajani, si recherà oggi in missione in Albania, per essere vicino ai militari italiani impegnati nelle missioni all’estero in occasione delle festività natalizie e portare loro gli auguri a nome del governo. Lo rende noto la Farnesina. Tajani visiterà il Nucleo di Frontiera Marittima della Guardia di Finanza (Nufrom) di base a Durazzo. A Tirana, successivamente, il vicepremier incontrerà il primo ministro albanese, Edi Rama, e il ministro degli Esteri, Igli Hasani. Poi Tajani si recherà anche al porto di Shengjin per effettuare un sopralluogo nell’area dove sorgerà il centro per l’identificazione dei

migranti, così come previsto dal Protocollo sulla cooperazione in materia migratoria Italia-Albania, sottoscritto a Roma lo scorso 6 novembre.