Venerdì 12 Luglio 2024

Pd, accordo con Elly Schlein: Stefano Bonaccini sarà presidente del partito

Intesa con la nuova leader dem dopo l'incontro svolto "in un clima di piena collaborazione"

Roma, 10 marzo 2023 - "Sì è da poco concluso l'incontro tra Elly Schlein e Stefano Bonaccini. Un incontro positivo svolto in un clima di piena collaborazione. Ad esito del confronto Schlein intende proporre il nome di Stefano  Bonaccini, come presidente, all'Assemblea del Partito Democratico". È quanto si legge in una nota del Pd.

Stefano Bonaccini e Elly Schlein
Stefano Bonaccini e Elly Schlein

I dem possono così tirare un sospiro di sollievo. Ci sono ancora molte caselle che attendono di essere riempite, da quella della segreteria a quella dei capigruppo, ma a questo punto il più sembra fatto. Una volta superato questo passaggio, tutto il resto, assicurano alcuni deputati, arriverà di conseguenza. "Dopo quello che era successo nei gazebo non ci potevamo proprio permettere di creare divisioni o attriti. Nessuno avrebbe capito", le parole di un esponente del Pd vicino alla Schlein.

Ora che Bonaccini sarà confermato nel ruolo di presidente, che è un ruolo di garanzia, non si potrà più parlare di "minoranza" o di "maggioranza" perché si avrà una guida "unitaria" del partito. Partito che registra oltre 7.000 iscritti negli ultimi 4 giorni.