La 'Mano' deglla famiglia Addams (Twitter)
La 'Mano' deglla famiglia Addams (Twitter)

Roma, 18 ottobre 2018 - Il 'mistero' del decreto fiscale - che secondo Di Maio sarebbe stato manipolato prima di approdare al Colle - appassiona gli internauti. Gli utenti di Twitter non perdono occasione per ironizzare sulla vicenda, che in effetti si presta bene a battute e sfottò. Esilaranti le interpretazioni della "manina'", termine utilizzato dal vicepremier, per indicare che qualcuno, un tecnico o un politico, avrebbe manomesso il testo a sua insaputa. In molti rispolverano la 'Mano' della famiglia Addams

Sempre per la saga #cinemanina, che puntualmente Propaganda Live su La 7 riprende ogni venerdì sera, c'è chi rivisita 'Bianco Rosso e Verdone', 'Edward mani di forbice' (con tanto di meme) , 'A qualcuno piace caldo' - indimenticata pellicola di Billy Wilder con Merilyn Monroe - e ancora 'Quella sporca dozzina'. E le citazioni letterarie si sprecano: "Il decreto fiscale a cui tendevi la tua pargoletta manina", twitta @OpenGDB parafrasando Carducci, mentre Blob recupera la "gelida manina" de 'La Bohème'. 

 

C'è poi l'utente che si chiede chi sia l'autore della manipolazione e lancia il sondaggio: "Sono stati gli zingari? O qualcuno sotto effetto di droga?". Quello che incolpa la 'manona' di Salvini, che in questi giorni è ingessata per una frattura. Chi tira in ballo Renzi, o le storiche 'manine appiccicose' che una volta si trovavano nella patatine. Una cosa è sicura, qui "il cervello non sa cosa fa la manina" (@fiorenicolabari). 

L'utente @Peppe_Garlisi ricorda gli step per rendere pubblico un decreto. Bisogna stamparlo, dice, poi firmare tutte le pagine, infine inviarlo. 

Ma ad andare per la maggiore sono i tweet che rispolverano la gaffe del ministro Toninelli sul tunnel del Brennero. Dov'è finito il decreto (originale) di Di Maio? Perso nella galleria che non c'è.