Matteo Salvini a Cernobbio (ImagoE)
Matteo Salvini a Cernobbio (ImagoE)

Cernobbio (Como), 23 marzo 2019 - Matteo Salvini non esclude la possibilità di concedere la cittadinanza italiana al giovanissimo studente egiziano che grazie al suo coraggio ha permesso l'intervento dei carabinieri e il salvataggio della scolaresca di Crema dal bus dirottato e poi dato alle fiamme a San Donato Milanese dall'autista senegalese Ousseynou Sy. "Stiamo facendo tutte le verifiche del caso perché prima di fare scelte così importanti bisogna aver controllato tutto e tutti", dice cauto il ministro dell'Interno che però non intende modificare la legge sullo ius soli

"La legge sulla cittadinanza va bene così com'è", spiega il titolare del Viminale a margine del Forum Confcommercio a Cernobbio (Como). E aggiunge: "Ramy vorrebbe avere lo ius soli? E' una scelta che potrà fare quando verrà eletto parlamentare". Nessuna possibilità che si apra una discussione? "Assolutamente no", replica secco il vicepremier leghista.