Politica

Primo via libera in Consiglio dei Ministri a otto decreti legislativi di attuazione della legge Buona Scuola. Con soddisfazione del premier Paolo Gentiloni, che tornato subito al lavoro dopo lo stent impiantato al Gemelli twitta: "Approvati oggi i decreti attuativi sulla #scuola. Un pacchetto importante, aperto al contributo del Parlamento. Le #riforme non si fermano". Resta fuori dal pacchetto approvato in Consiglio dei Ministri una nona delega, che riguarda il nuovo Testo Unico, cioè il riordino delle disposizioni legislative vigenti, per il quale è previsto un ddl specifico e successivo. Dalla riforma degli asili nido e degli asili al restyling della maturità, dalle nuove regole per l'abilitazione alla cattedra alla promozione del diritto allo studio e della cultura umanistica, ecco quali sono le principali novità introdotte dalla Buona Scuola

Sport Tech Benessere Moda Magazine