Roma, 6 agosto 2021 - Giuseppe Conte è il nuovo presidente del Movimento 5 Stelle. Lo ha deciso la comunità del Movimento, la grande famiglia degli iscritti, votando in 67.064 sulla nuova piattaforma. "Oggi - si legge nella pagina Facebook del Movimento - si apre una fase nuova, è il giorno della svolta. Il MoVimento si evolve, cambia, cresce per dare risposte concrete ai cittadini, senza dimenticare i propri principi e i propri valori, confermati e arricchiti nello Statuto approvato con una maggioranza larghissima due giorni fa".

"Anche il voto di oggi è chiaro e netto - viene sottolineato -. Gli iscritti non hanno avuto dubbi: Giuseppe Conte è la persona giusta. Deve essere lui a guidarci". Il totale dei votanti è stato 67.064: 62.242 i sì (92,8%), 4.822 i no (7,19%).

Conte: "Da settembre girerò l'Italia"

"Il nostro è un progetto forte e solido che guarda al futuro, al 2050, ma che non vuole trascurare le urgenze - sono le parole dell'ex premier, dopo esser stato eletto presidente -. Non coinvolgeremo solo i gruppi territoriali e i forum tematici, che ricordo sono aperti anche ai non iscritti. Da settembre io girerò tutta Italia, avremo così la possibilità di arricchire il nostro programma e spero già a fine anno avremo il più partecipato e importante programma di governo che sia mai stato elaborato".

Di Maio: "Grande prova di partecipazione"

"Ennesima grande prova di partecipazione - ha dichiarato il ministro Luigi di Maio -, ottimo risultato. Adesso ripartiamo più forti di prima con Giuseppe Conte presidente del MoVimento 5 Stelle". 

Fico: "Prende forma nuovo corso"

"Buon lavoro a Giuseppe Conte! Con la sua elezione prende forma in modo sempre più significativo il nuovo corso del Movimento, ancorato alle proprie radici e allo stesso tempo capace di rigenerarsi e di guardare al futuro. Ci aspetta un grande lavoro da fare coinvolgendo tutta la nostra comunità in maniera sinergica". Lo scrive su Fb Roberto Fico. "Voglio ringraziare Crimi che in questo anno e mezzo è stato fondamentale - aggiunge -. Con spirito di servizio ed enorme dedizione ci ha permesso di arrivare a questo momento di svolta. Adesso avanti tutti insieme: abbiamo molte pagine da scrivere ancora per il Movimento e per il Paese".

Comitato di garanzia rimette il mandato

I componenti del comitato di Garanzia del M5s, Vito Crimi, Roberta Lombardi e Giancarlo Cancelleri, hanno rimesso il loro mandato. "Riteniamo di dover dare un ulteriore contributo a questo processo di rinnovamento consentendo che, a seguito della approvazione del nuovo Statuto e dell'elezione del nuovo Presidente, anche il Comitato di Garanzia possa essere rinnovato. Per questo motivo abbiamo già comunicato alcuni giorni fa sia a Beppe Grillo che a Giuseppe Conte l'intenzione di mettere a disposizione nelle loro mani il nostro mandato non appena si sarebbe conclusa l'elezione del Presidente", hanno scritto su Facebook.