Roma, 28 gennaio 2018 - I candidati Pd alle elezioni del 4 marzo? I nomi di quella che Renzi ha chiamato "La migliore squadra per vincere" erano annunciati per la prima serata di ieri, ma si sono saputi solo dopo l'una di notte, a conferma delle tensioni, per dirla con un eufemismo, tra il segretario e le minoranze dem.
Ma poi la quadra è stata trovata, con qualche aggiustamento: rispetto alle previsioni della vigilia, ad esempio, è rientrato il ministro per il Mezzogiorno Claudio De Vincenti, che si accomoderà nel collegio di Sassuolo, in Emilia Romagna, rifiutato da Gianni Cuperlo che non voleva fare il 'paracadutato'.

Il giorno dopo tanta fatica, Renzi va a trovare le nonne:

PDF / I CANDIDATI PD REGIONE PER REGIONE

 

VALLE D'AOSTA - Nell'estremo Nordovest corrono Alessia Favre alla Camera e Albert Lanièce al Senato. 

PIEMONTE - Qui il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan è capolista nel collegio plurinominale di Torino, Piemonte 1, per la Camera, mentre Lucia Annibali è capolista nel collegio plurinominale Piemonte 1 di Ivrea e nel plurinominale a Piemonte 2 per Novara, Biella e Vercelli.
Roberta Pinotti, ministra della Difesa, compare invece in cima alla lista del plurinominale per il Senato a Novara, Vercelli, Alessandria e Cuneo.

LOMBARDIA - Schierati Barbara Pollastrini a Monza e Seregno, Emanuele Fiano a Milano, Alfredo Bazoli a Brescia, il ministro dell'Agricoltura Maurizio Martina a Bergamo, Lorenzo Guerini a Pavia, Maria Elena Boschi a Cremona Mantova), la ministra dell'Istruzione Valeria Fedeli a Pavia, Cremona, Mantova, Tommaso Nannicini a Milano.
E questa è la squadra dei noti, poi ci sono i nomi nuovi: il condirettore di Repubblica Tommaso Cerno, candidato nell'uninominale al Senato a Milano. 

image

TRENTINO ALTO ADIGE - Qui si presenta, preceduta dalle polemiche, Maria Elena Boschi, candidata insieme a Gianclaudio Bressa nell'uninominale a Bolzano per Camera e Senato. Lorenzo Dellai, invece, corre per il Senato nell'uninominale a Pergine Valsugana.

VENETO - Corre il ministro dell'Interno Marco Minniti, capolista alla Camera a Venezia, mentre a Vicenza capolista alla Camera è Lucia Annibali.

FRIULI VENEZIA GIULIA - La governatrice Debora Serracchiani è capolista nell'uninominale a Trieste alla Camera e anche numero due del plurinominale, Tommaso Cerno corre come capolista al Senato nel plurinominale. Riccardo Illy correrà nell'uninominale a Trieste per il Senato. 

LIGURIA - Roberta Pinotti, ministra della Difesa, correrà nell'uninominale a Genova per il Senato. Alla Camera capolista al plurinominale Liguria 2 (Genova-La Spezia) alla Camera c'è Raffaella Paita, ex candidata a presidente della Regione. 

Elezioni, la rivolta del Pd in Emilia Romagna

EMILIA ROMAGNA - Capolista per il plurinominale alla Camera sono il ministro Dario Franceschini, l'ex sindaco di Torino Piero Fassino, Carla Cantone e Andrea Orlando. In lista anche Sandro Gozi, Paola De Micheli, commissaria per il terremoto. Valeria Fedeli è capolista nel plurinominale Senato a Modena-Reggio-Parma-Piacenza. Nei collegi uninominali per la Camera correranno Dario Franceschini (Ferrara), Beatrice Lorenzin (Modena), Claudio de Vincenti (Sassuolo), Lucia Annibali (Parma), Graziano Delrio (Reggio Emilia). Nei collegi uninominali per il Senato correranno Sandra Zampa (Ferrara), Pierferdinando Casini (Bologna). 

TOSCANA - Nell'altra storica roccaforte dem sono schierati la ministra della Funzione Pubblica Marianna Madia, la collega della Difesa Roberta Pinotti (al plurinominale Senato Firenze). Il titolare dello Sport Luca Lotti verrà schierato invece all'uninominale alla Camera a Empoli, Roberto Giachetti a Sesto Fiorentino, sempre per la Camera. Al Senato, oltre a Matteo Renzi a Firenze, schierata anche la titolare dell'Istruzione Valeria Fedeli a Pisa. (FOTO)

MARCHE - I capilista alla Camera sono il premier Paolo Gentiloni e Alessia Morani, mentre per il Senato c'è Francesco Verducci. Il ministro del'Interno, Marco Minniti, corre per un seggio all'uninominale alla Camera nel collegio di Pesaro.

UMBRIA - Matteo Renzi è capolista nel plurinominale al Senato. Cesare Damiano corre nell'uninominale per la Camera a Terni. 

image

LAZIO - I capilista nel plurinominale sono Marianna Madia (Roma Est Camera), Matteo Orfini (Roma Ovest Camera), Maria Elena Boschi (Guidonia Camera), Luigi Zanda (Roma Senato), Bruno Astorre (Collatino Senato), Monica Cirinnà (Frosinone e Fiumicino Senato).
Emma Bonino correrà invece a Roma 1 al Senato e Oreste Pastorelli a Roma 2 Senato. Il premier Paolo Gentiloni, come noto, è candidato nell'uninominale alla Camera nel collegio di Roma 1. 

ABRUZZO - Qui spiccano i nomi di Stefania Pezzopane, capolista plurinominale Abruzzo 2 alla Camera e dell'ex sindaco de l'Aquila, Massimo Cialente, candidato uninominale al Senato.

MOLISE - I capilista alla Camera e al Senato sono rispettivamente Micaela Fanelli e Laura Venittelli. Per l'uninominale in campo Maria Teresa D'Achille, Vittorino Facciolla ed Enrico Colavita.

CAMPANIA - Nel plurinominale i capilista sono Gennaro Migliore (Pozzuoli Camera), Paolo Siani (Napoli Camera), Umberto Del Basso De Caro (Benevento Camera), Marco Minniti (Salerno Camera), Roberta Pinotti (Caserta Senato), Matteo Renzi (Napoli Senato), Gianni Pittella (Salerno Senato).
Nell'uninominale troviamo Paolo Siani (Napoli San Carlo Camera), Giuseppe De Mita (Irpinia Camera). 

PUGLIA - I principali capilista nel plurinominale sono Francesco Boccia (Lecce Camera), Dario Stefano (Lecce Senato). Teresa Bellanova corrrerà nell'uninominale a Nardò per il Senato. 

BASILICATA - Qui spiccano i nomi all'uninominale alla Camera della giornalista Francesca Barra (Matera) ma anche di Guido Viceconte (Potenza), più volte sottosegretario nei governi Berlusconi. 

CALABRIA - Al proporzionale in cima alla lista ci sono Enza Bruno Bossio (Calabria 1) e Antonio Viscomi (Calabria 2) alla Camera e Ernesto Magorno al Senato. Da segnalare nell'uninominale a Gioia Tauro l'ex sindaca di Rosarno, Elisabetta Tripodi. 

SICILIA - I principali capilista nel plurinominale sono Maria Elena Boschi (Marsala Camera, Messina Camera e Siracusa Camera), Daniela Cardinale (Agrigento Camera), Paolo Gentiloni (Catania Camera), Davide Faraone (Palermo Senato). 

SARDEGNA - Gavino Manca è capolista nel plurinominale a Sassari Camera. A Cagliari, invece, c'è Romina Mura. Per il Senato il capolista è Gisueppe Luigi Cucca. 

COLLEGI ESTERI - I nomi principali sono Massimo Ungaro (Regno Unito Camera), Gianni Farina (Svizzera Camera), Giovanni Faleg (Stati Uniti Camera), Fausto Longo (Brasile Camera), Francesco Giacobbe (Australia Senato), Pasquale Nestico (Usa Senato), Laura Garavini (Germania Senato).