Galliani candidato con Forza Italia in Lombardia (Ansa)
Galliani candidato con Forza Italia in Lombardia (Ansa)

Roma, 30 gennaio 2018 - Turnover nelle fila di Forza Italia. Il partito di Silvio Berlusconi ha rinnovato radicalmente il parterre dei candidati alle elezioni politiche 2018, rottamando l'85% dei nomi in lizza per la Camera rispetto all'ultima legislatura e il 83% di quelli al Senato. Lo si legge in una nota del partito, in cui si precisa che "tutte le liste sono state decise dal tavolo nazionale, condivise all`unanimità e come tali depositate dai delegati nella loro versione approvata", gettando acqua sul fuoco delle polemiche sopraggiunte in alcune regioni, soprattutto in Campania. Meno politici di professione, più figure provenienti dal mondo dell`imprenditoria e della società civile, molte comunque vicine all'ex premier. 

Restano in corsa i fedelissimi di Silvio come Niccolò Ghedini (capolista in Veneto nel proporzionale per il Senato), Renato Brunetta (collegio uninominale di San Donà di Piave per la Camera), Deborah Bergamini (capolista nel collegio 1 della Toscana, plurinominale). Mariastella Gelmini sarà candidata alla Camera, all'uninominale di Desenzano e come capolista nel plurinominale a Brescia e Milano 1 mentre Mara Carfagna è capolista alla Camera in collegi plurinominali, quello di Napoli città (dove sfida Luigi Di Maio) e quello della provincia nord di Napoli. Renata Polverini correrà nel collegio uninominale per la Camera al Collatino, quartiere di Roma.

Tanti gli outsider, tra cui, la campionessa paralimpica Giusy Versace (capolista nel plurinominale alla Camera a Varese)  e Claudio Lotito, presidente della Lazio (in lista al secondo posto, subito dopo Sandra Lonardo Mastella, nel collegio plurinominale Caserta Avellino Benevento). Restando nel mondo del calcio, in Lombardia l’ex ad del Milan, Adriano Galliani è il capolista al Senato. Nell'uninominale Milano 1 per la Camera, FI candida Cristina Rossello, noto avvocato matrimonialista meneghino e membro del Cda di Mondadori, che ha curato fra l'altro gli aspetti economici del divorzio tra Silvio Berlusconi e l'ex moglie Veronica Lario. In Piemonte capolista Paolo Zangrillo, fratello del medico di Berlusconi. Ecco tutti i candidati. 

I candidati alla Camera nei collegi uninominali 

 

I candidati alla Camera nei collegi plurinominali 

 

I candidati al Senato nei collegi uninominali 

 

I candidati al Senato nei collegi plurinominali