Roma, 28 dicembre 2017 - "La legislatura che sta per essere sciolta (si spera nell'acido) è stata una delle peggiori della storia repubblicana". Questa frase, twittata questa mattina da Marco Traviglio, prima che Gentiloni pronunciasse il discorso di fine legislatura e salisse al Colle, ha innescato una furibonda polemica sui social network. Nell'agone è sceso il Pd, ma non solo.  A rispondere, indignata, al direttore del 'Fatto quotidiano' Lucia Annibali, la donna sfregiata con l'acido dall'ex fidanzato, che oggi collabora con la sottosegretaria alla Presidenza del Consiglio Maria Elena Boschi in progetti contro la violenza sulle donne.

LE FRASI - "La legislatura che sta per essere sciolta (si spera nell'acido) è stata una delle peggiori della storia repubblicano", twitta in mattinata Travaglio. E aggiunge: "Ma almeno un merito l’ha avuto: offrirci la galleria completa di tutti gli orrori che non vorremmo mai più...". A margine del tweet pubblica il link a una "galleria di orrori" della legislatura che si sta per chiudere.

A queste parole replica, sempre via Twitter, Lucia Annibali: "Chi, come me, ha conosciuto gli effetti dell'acido, per sua sfortuna, si augura invece che questo non debba mai accadere a nessuno, nemmeno per scherzo", scrive. Con la Annibali si schiera subito il segretario del Pd, Matteo Renzi: "Un abbraccio affettuoso a Lucia Annibali, donna coraggiosa e libera", scrive l'ex premier, rilanciando il tweet di Lucia.