Mercoledì 17 Luglio 2024
DAVID ALLEGRANTI
Pecore Elettriche

Donne incinte in carcere, la maggioranza si spacca

“Pecore Elettriche”, si chiama così in omaggio a Philip Dick. E' disponibile tutti i giorni, dal lunedì al venerdì e si occupa di politica, di cultura, libri, videogiochi e serie tv

Pecore elettriche

Pecore elettriche

Firenze, 11 luglio 2024 – “Via libera in Commissione alla Camera: le donne incinte o con figli minori di un anno che si macchiano di reati che lo prevedono andranno in carcere. Una misura voluta dalla Lega contro quelle vigliacche borseggiatrici e ladre che, sfruttando lo stato di gravidanza, agiscono impunite e derubano cittadini, lavoratori e turisti, spesso cercando di colpire i più fragili e anziani. Basta!”. Così parlò su Twitter Matteo Salvini, che ha esultato vistosamente per il voto delle commissioni congiunte Affari Costituzionali e Giustizia della Camera.