20 gen 2022

Oroscopo della settimana: dal 24 al 30 gennaio

featured image
oroscopo

Le stelle consigliano di abbassare le difese (un po' come fa Mister Allegri nella Juventus) e lasciar entrare l'amore (e non i gol). Le stelle creano le condizioni perché quelli dell'Ariete comincino la settimana con le migliori intenzioni, aprendo il proprio cuore al prossimo. Almeno fino al primo inconveniente.

Il Toro è come una Ferrari di Formula1. È una belva potentissima pronta a mangiarsi la strada davanti a sé. Ok, le vittorie della Ferrari (come quelle del Toro) mancano da tempo, ma questa settimana siete pronti per correre al massimo e non allenterete nemmeno una vite del vostro ego da campioni. Approfittatene!

La vita è come il tennis. Non puoi giocare sempre in difesa e aspettarti di riuscire a fare il punto ogni volta. Devi andare all'attacco ma devi anche imparare quando è il momento di tirare cannonate e quando è meglio aspettare. Controllate la vostra foga, in campo e in ufficio. Yoga!

Vi sentite parecchio incazzosi in questi giorni? Date pure la colpa al fatto che Marte sta entrando nel vostro cielo, tanto che sul lavoro potreste trasformarvi in un sosia di Mike Tyson. Del resto, il vero 55enne Mike (che è del Cancro) ha appena annunciato il suo ritorno sul ring tra pochi mesi...

Sarebbe meglio non preoccuparsi di quello che gli altri pensano di voi. Piuttosto fermatevi a riflettere su quanto effettivamente fanno per voi gli amici di cui vi circondate. Vi passano mai la palla? Servono assist al bacio come fate voi? Tirate le conclusioni.

Siete i radical chic dello Zodiaco. Voi siete quelli che non vanno a correre al parco ma preferiscono fare meditazione. Abbandonate l'atteggiamento di chi si sente superiore e scendete nell'arena a combattere e a sporcavi le mani. Questo farà bene alla vostra salute mentale. Corsa, bici, pilates!

Questa settimana usate la sciabola e non il fioretto con chi si mette tra voi e il vostro obiettivo. Combattete, non lasciatevi sopraffare, non cedete subito al primo assalto, ma fate che il vostro avversario - in amore, sul lavoro o in coda al banco dei formaggi - sudi parecchio per avere la meglio. Compensate con gli addominali.

È inutile che fingiate di essere freddi e glaciali. Quando le mani del vostro partner vi sfioreranno, vi scioglierete come un cono cioccolato e limone al sole di agosto. Per essere certi che le abbia calde, regalate un paio di moffole artiche che nemmeno Hervè Barmasse sul Nanga Parbat a 8000 metri.

Siete come quelle squadre di Serie A che dicono che la Coppa Italia non è importante, che possono anche perdere perché è meglio pensare al campionato. Non mentite a voi stessi. Quando il vostro potenziale prossimo amore vi ha fatto capire che non c'è trippa, lasciate perdere...

Settimana alla grande. Siete soli in testa alla classifica e la squadra dietro di voi ha ancora molto margine da recuperare. Non sedetevi sugli allori però: in ufficio, come in famiglia, come al calcetto con gli amici del venerdì sera bisogna sempre dare tutto, senza compromessi e senza montarsi la testa. Avrete quasi solo belle cose.

Siete consapevoli che non potete avere il controllo su tutto e che dovete adeguarvi a ciò che la vita vi riserva. Questo non significa che non si possa fare un po' di programmazione sul lungo termine. Siete in piena campagna acquisti: decidete chi volete al vostro fianco nella prossima stagione della vita.

C'è chi piega la testa tutti i giorni davanti ad un destino infausto e chi fa corsi di calisthenic per allenare la schiena, che rimanga sempre dritta di fronte alle avversità. Fuor di metafora sportiva, questa settimana potrebbe arrivare il momento per decidere definitivamente da che parte volete stare. Ad esempio, bici da corsa o mountain bike?

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?