Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
12 nov 2021

Oroscopo della settimana: dal 15 al 21 novembre

12 nov 2021
featured image
oroscopo
featured image
oroscopo

Per avere qualcosa indietro, bisogna prima imparare a dare. Sbilanciatevi, rischiate, date tutto quello che avete dentro e buttatevi nella vita come in una discesa con una bici da downhill, dove è più sicuro non frenare che frenare. L'importante è indossare sempre il casco nel caso si finisca contro un albero (o contro una delusione) a 100 km/h.

C'è un nuovo Toro in città. Sembra la pubblicità di una macelleria ma è anche il manifesto degli appartenenti al segno, che questa settimana troveranno insperate forze e rinnovate energie per affrontare queste ultime settimane dell'anno, solitamente non facili. E se tutti vi faceste un po' di fiato in piscina sarebbe ancora più facile. Tuffatevi!

La Luna entra nel cielo dei Gemelli e alcune opportunità ora appaiono molto più vicine. Stanno solo aspettando che vi lasciate ciò che è vecchio dietro alle spalle, liberando testa e cuore. È tempo di cambiamenti. Se siete veri tennisti fanatici, vi sarà più facile cambiare casa, lavoro o coniuge, piuttosto che cambiare racchetta...

I progetti di coppia - quelli veramente importanti in cui ci si deve prendere delle responsabilità - dovrebbero consolidare definitivamente la vostra unione con il partner. Nel weekend sperimentate uno sport di coppia, a partire dalla canoa per remare perfettamente sincronizzati. Non fa mai abbastanza freddo per quello. Non è facile, vero?

Fate uno screenshot della vostra vita. Non vi piace tutto quello che vedete? Avete la sensazione di essere in svantaggio a un minuto dalla fine? Destino 1 - Leone 0. Questa potrebbe essere la settimana giusta per segnare un gol per pareggiare i conti della vita. Ma dovete segnare con una tripla rovesciata carpiata.

Ci porta il conto per favore? Le stelle questa settimana spronano quelli della Vergine a chiedere il conto della propria vita, a pagare i propri debiti e a ricominciare daccapo, magari in un altro ristorante e con un altro menu. In fondo siete ben consapevoli della vita che davvero vorreste: e nel dubbio, pretendete il menu "all you can eat".

Questa settimana voi della Bilancia sentirete un bisogno frenetico di legarvi al vostro partner recuperando un po' di autostima e placando l'insicurezza che i disastri recenti vi hanno messo addosso. Sembrate un po' una calamita attaccata tenacemente al proprio frigo o un pugile che si avvinghia al proprio avversario per non prendere pugni.

C'è una linea che distingue quelli che nella vita si accontentano e quelli che invece sono consapevoli dei propri limiti e lavorano senza farsi castelli in aria. È una linea davvero sottilissima. Meglio arrivare ultimi in Serie A o vincere la Serie B? Nel dubbio, meglio comunque stare a dieta e allenarsi per bene.

C'è il reddito di cittadinanza per chi non ce la fa a tirare avanti senza stipendio? Allora dovrebbe esserci anche un "amore di cittadinanza" per tutti quelli del Sagittario a cui non batte forte il cuore da ormai tanto tempo. Fate una bella raccolta di firme. nel frattempo, allenate le frequenze cardiache con una corsetta mattutina al parco.

La vita non è come una partita di calcio: se qualcuno entra con i tacchetti sulla vostra anima o vi fa uno sgambetto - sul lavoro, a scuola o tra amici - non potete chiamare la VAR e farvi fischiare un rigore. Dovete arrangiarvi. C'è chi scappa a gambe levate, chi si lascia scorrere tutto sopra, chi dimentica e chi prende lezioni di karate o fitness Hiit. Provateli!

Presi individualmente, probabilmente tutti sembriamo dei folli agli occhi di qualcuno. Ma qualcuno è più folle di altri. E quelli dell'Acquario questa settimana sembrano più folli di tutti, soprattutto quando perdono il controllo durante le discussioni e si infervorano con un livore degno di miglior causa. Nemmeno si parlasse di Inter-Napoli che si gioca domenica.

Vi sentite così bene che l'allenatore della Nazionale di calcio, Roberto Mancini, potrebbe perfino convocarvi. Il mondo è il vostro pallone e avete la sensazione che potreste palleggiare con ogni tipo di responsabilità. Cercate di allungare questa piacevole sensazione quanto potete e uscite a correre almeno 5 km due volte a settimana.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?