Yeman Crippa (Ansa)
Yeman Crippa (Ansa)

Venerdì 30 luglio alle Olimpiadi di Tokyo 2020 debutta ufficialmente l'atletica leggera e l'Italia già sogna (in particolare con Gianmarco Tamberi e Yeman Crippa, con il primo impegnato solo nelle qualificazioni) di arricchire ulteriormente un medagliere che nella giornata precedente è cresciuto di ben 4 unità.
 

Crippa dalle 12:00

 Non solo l'atletica: la prima finale di giornata (seppur solo B) sarà quella che alle 2:15 impegnerà Gennaro Di Mauro nel singolo maschile del canottaggio. A partire dalle 3:20 comincia il torneo conclusivo di tiro con l'arco: tra gli azzurri sogna un posto sul podio Lucilla Boari. Discorso analogo dalle 7:00 nella canoa slalom (kayak) per Giovanni De Gennaro e alle 11:30 per la spada a squadre maschile. Alle 12:00 ecco finalmente l'atletica: per l'Italia riflettori puntati in particolare su Yeman Crippa nei 10000 metri.

Leggi anche - Olimpiadi Tokyo 2020, il programma del 30 luglio - Il medagliere: l'Italia è decima - Le gare da seguire il 30 luglio e risultati live