Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
16 feb 2022
16 feb 2022

Sofia Goggia, la mamma della Brignone al veleno: "Egocentrica, suo infortunio non grave"

L'ex sciatrice contro la campionessa bergamasca: "Le piace stare al centro dell'attenzione. Con Federica mai amiche"

16 feb 2022
 ha gareggiato a livello internazionale tra il 1979 e il 1986, vincendo quattro gare di Coppa del Mondo.
Sofia Goggia, argento alle Olimpiadi di Pechino (Ansa)
 ha gareggiato a livello internazionale tra il 1979 e il 1986, vincendo quattro gare di Coppa del Mondo.
Sofia Goggia, argento alle Olimpiadi di Pechino (Ansa)

Milano, 16 febbraio 2022 - "Sofia Goggia è molto egocentrica. Il suo infortunio? Non era così grave". Non le manda a dire Maria Rosa Quario, detta 'Ninna', ex sciatrice e mamma di Federica Brignone, che in un'intervista a Radio Capital si lascia andare a una descrizione tutt'altro che benevola della campionessa bergamasca, 'rivale' della figlia.

Sofia Goggia rompe il silenzio: "La mamma della Brignone? Non ha offeso solo me"

Goggia e Brignone: rivalità eterna. Tutte le parole dette da Lake Louise in poi 

Commentando l'argento della Goggia in discesa libera alle Olimpiadi, la Quario, slalomista di livello internazionale con quattro gare di Coppa del Mondo, ammette: "Devo dire la verità: non avevo dubbi. Quando una così si mette in gioco non lo fa per partecipare. Sofia ha una determinazione impressionante". Sull'entità dell'infortunio di Cortina, mamma Brignone è scettica: "Ora lei si arrabbierà perché già l'anno scorso avevo detto che non era così grave quando è tornata dopo 40 giorni. Questa volta è tornata dopo 23. Se uno si rompe una gamba non credo che possa tornare in pista dopo 23 giorni". 

"Io la conosco bene da bambina - non esita a dire Quario - ha una determinazione e una voglia di esserci, se c'era una minima possibilità  perché lei fosse presente all'Olimpiade l'ha colta". Fin qui niente da dire, poi però l'ex sciatrice azzarda: "E' molto egocentrica, non vuole essere una critica, però lei si piace molto al centro dell'attenzione, gode di questo e lo cerca da morire. Cerca sempre di essere lei stessa molto lodevole con se stessa". 

Sofia Goggia: il racconto della gara. Ecco dove è sfumato l'oro alle Olimpiadi

Goggia e Brignone, entrambe argento a Pechino, colleghe ma mai amiche, dice Ninna. "Federica è l'opposto di Sofia, non cerca la ribalta, non è molto attiva sui social, non gliene frega niente di piacere alla gente. Sofia ha detto: io e Federica siamo amiche. Ma lo ha fatto solo per piacere. Si rispettano, Federica è la prima a inchinarsi alla sua bravura. Ma finisce qui". 

L'argento di Brignone nello slalom 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?