I Giochi di Montreal sono stati una vetrina per diversi miti dello sport. Videro infatti la prima vittoria a 5 Cerchi per Edwin Moses, asso Usa dei 400 ostacoli che poi dovette saltare le Olimpiadi del 1980 per il boicottaggio riuscendo però a rifarsi “in casa“ a Los Angeles 1984.

In Canada trovò poi il terzo successo olimpico di fila nei tuffi dalla piattaforma dieci metri Klaus Dibiasi, leggenda azzurra dei tuffi.

Nell’atletica, da rimarcare la doppietta 5.000-10.000 metri per Lasse Viren, finlandese che già aveva ottenuto il doppio successo quattro anni prima a Monaco di Baviera.