Filippo Randazzo in finale nel salto in lungo (Ansa)
Filippo Randazzo in finale nel salto in lungo (Ansa)

Possibile superare i fasti dello storico 1 agosto 2021 vissuto dall'Italia dello sport grazie ai due fantastici ori di Marcell Jacobs e Gianmarco Tamberi nelle Olimpiadi di Tokyo 2020? Probabilmente no, ma l'imperativo è continuare a cavalcare l'onda buona e sognare sia nell'atletica sia nelle altre discipline, con Vanessa Ferrari attesa protagonista nella finale del corpo libero.

Italia da impazzire a Tokyo: l'atletica riscrive la storia.

Jacobs e Tamberi, in quell'abbraccio c'è tutto. Marcell e Gimbo fratelli d'Italia

Programma Olimpiadi 2 agosto: le gare da seguire e gli orari italiani.

 Italiani in gara il 2 agosto e orari tv

Basket: Italia-Francia ai quarti delle Olimpiadi. Quando e dove vederla in tv

Tutti con Vanessa

 

Si comincia all'1:30, quando Tommaso Chelli e Riccardo Mazzetti cercheranno un posto nella finale del tiro a segno (specialità pistola da 25 metri) e Marco De Nicolo e Lorenzo Bacci nella carabina (specialità 3 posizioni maschile). Dalle 2:00 le attenzioni tornano sull'atletica: a provare a far sognare ancora l'Italia sarà Filippo Randazzo, impegnato nella finale del salto in lungo. Alle 5:00 ci si sposta in acqua per le regate del 470 maschile (Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò) e femminile (Elena Berta e Bianca Caruso), mentre alle 10:55 i riflettori andranno tutti su un altro totem dello sport italiano: la grande ginnasta Vanessa Ferrari si giocherà una medaglia nel corpo libero. Dalle 12:00 si torna all'atletica con la finale dei 3000 metri siepi maschile (in lizza Ahmed Abdelwahed e Ala Zoghlami) e quella dei 5000 metri femminile (tra le protagoniste Nadia Battocletti).

Leggi anche - Olimpiadi Tokyo 2020, il programma del 2 agosto

 Medagliere Olimpiadi, l'Italia spicca il volo