Elisa Longo Borghini (Ansa)
Elisa Longo Borghini (Ansa)

Dopo quelle conquistate da Vito Dell'Aquila nel taekwondo (oro) e Luigi Samele nella sciabola (argento), domenica 25 luglio l'Italia andrà a caccia di altre medaglie nelle Olimpiadi di Tokyo 2020 e lo farà a partire dalla notte.

Tre bronzi per l'Italia: Giuffrida judo, Borghini ciclismo, Zanni pesi

II bronzo di Odette Giuffrida: "L'oro a Parigi"

Gli azzurri in gara il 25 luglio / I risultati italiani del 24 luglio

Il programma del 25 luglio

Riflettori puntati sul ciclismo femminile

 Alle 3:30 (ora italiana) gli azzurri del nuoto potranno giocarsi il podio nei 400 metri misti maschile, 400 metri stile libero maschile, 400 metri misti femminile e 4X100 metri stile libero femminile. Dopo la delusione maschile, alle 6:00 toccherà al ciclismo femminile cercare di regalare medaglie alla spedizione dell'Italia: le protagoniste nella prova in linea su strada saranno Elisa Longo Borghini, Marta Bastianelli, Marta Cavalli e Soraya Paladin. Alle 6:45 le azzurre del tiro con l'arco, nella specialità a squadre, potrebbero aver guadagnato il pass per l'atto conclusivo, così come alle 8:30 Marco Suppini e Lorenzo Bacci nel tiro a segno da 10 metri con la carabina. Alle 10:00 Odette Giuffrida e Manuel Lombardo potrebbero essere protagonisti nel judo (rispettivamente 52 kg e 66 kg), mentre a partire dalle 11:00 i riflettori si sposteranno sulla scherma: a sognare la finale nel fioretto femminile saranno Martina Batini, Arianna Errigo e Alice Volpi, mentre nella spada maschile Marco Fichera, Enrico Garozzo e Andrea Santarelli.

Leggi anche - Tokyo 2020, il medagliere