Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
20 feb 2022

Olimpiadi Invernali: sipario su Pechino 2022. Com'è andata e tutte le medaglie dell'Italia

La Cerimonia di Chiusura ha posto fine ai Giochi cinesi. Norvegia prima nel medagliere, per l'Italia secondo miglior risultato della storia

20 feb 2022
gabriele sini
Olimpiadi

Il sipario è ufficialmente calato sulle Olimpiadi Invernali di Pechino 2022. La Cerimonia di Chiusura si è svolta presso lo Stadio Nazionale, il "Nido d'Uccello" dove si chiude, dunque, il cerchio di questa campagna dei Giochi. I giochi di luce, gli spettacoli e, soprattutto, la sfilata di tutte le nazioni partecipanti a questa edizione, hanno spento i riflettori sull'attesissima Olimpiade. L'Italia ha sfilato con un abbigliamento variopinto e Francesca Lollobrigida come portabandiera, colei che ha conquistato la prima e l'ultima medaglia della manifestazione per gli azzurri.

Il medagliere conclusivo delle Olimpiadi Invernali


La Norvegia ha concluso in vetta al medagliere, con il maggior numero di medaglie complessive conquistate (37) e il maggior numero di ori (16). Un vero e proprio trionfo su tutta la linea per i norvegesi, che hanno preceduto la Germania. I tedeschi tornano a casa con un bottino di 27 medaglie, delle quali 12 d'oro. Chiude il podio la Cina davanti agli Stati Uniti, nonostante il numero minore di medaglie complessive - 15 contro 25 - ma premiata dal maggior numero di ori, 9 contro gli 8 statunitensi.

 

I risultati della spedizione dell'Italia


L'Italia ha concluso al tredicesimo posto del medagliere con 17 medaglie complessive. Per gli azzurri si tratta di uno dei migliori risultati della storia, secondo solamente all'esito della spedizione di Lillehammer del 1994, quando il Bel Paese vinse 20 medaglie. Quest'anno a Pechino, però, sono arrivati solamente due ori: quello del curling, grazie alla coppia composta da Stefania Constantini e Amos Mosaner, e quello di Arianna Fontana nei 500 metri short track. Lo sport dal quale ci si aspettava di più era senza dubbio lo sci alpino, che ha regalato comunque due medaglie a Federica Brignone - l'argento nel Gigante femminile e il bronzo nella combinata di sci alpino -, l'argento di una straordinaria Sofia Goggia - al rientro da un pesante infortunio, in tempi record - e il bronzo di Nadia Delago nella discesa libera femminile.

Queste tutte le medaglie conquistate dagli azzurri, in ordine cronologico, a Pechino 2022:

- Francesca Lollobrigida: argento nei 3000 metri speed skating (5 febbraio)

- Andrea Cassinelli, Pietro Sighel, Arianna Fontana, Martina Valcepina, Yuri Confortola e Arianna Valcepina: argento nella staffetta mista short track (5 febbraio)

- Dominik Fischnaller: bronzo nello slittino singolo maschile (6 febbraio)

- Federica Brignone: argento nel Gigante femminile (7 febbraio)

- Arianna Fontana: oro nei 500 metri short track (7 febbraio)

- Federico Pellegrino: argento nella sprint individuale di fondo (8 febbraio)

- Stefania Constantini e Amos Mosaner: oro nel curling misto (8 febbraio)

- Omar Visintin: bronzo nello snowboard cross (10 febbraio)

- Davide Ghiotto: bronzo nello speed skating 1000 metri (11 febbraio)

- Dorothea Wierer: bronzo nei 7,5 km sprint biathlon (11 febbraio)

- Michela Moioli e Omar Visintin: argento nello snowboard cross a squadre misto (12 febbraio)

- Nadia Delago: bronzo nella discesa libera femminile (15 febbraio)

- Sofia Goggia: argento nella discesa libera femminile (15 febbraio)

- Pietro Sighel, Yuri Confortola, Tommaso Dotti, Andrea Cassineli: bronzo nella staffetta 5000 metri short track (16 febbraio)

- Arianna Fontana: argento nei 1500 metri short track (16 febbraio)

- Federica Brignone: bronzo nella combinata di sci alpino (17 febbraio)

- Francesca Lollobrigida: bronzo nella mass start speed skating (19 febbraio)

Il medagliere

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?