Sabato 13 Luglio 2024

Guida al volontariato. I programmi dell’Ue

Sono numerose le opportunità anche per questa estate. Il quiz di Eurodesk aiuta a scegliere il progetto ideale

Guida al volontariato. I programmi dell’Ue

Guida al volontariato. I programmi dell’Ue

Un’esperienza di volontariato all’estero è un’occasione privilegiata di arricchimento e di crescita personale in un contesto culturale nuovo e stimolante. Ma perché sia veramente tale, è fondamentale scegliere un’opportunità che corrisponda alle proprie competenze, ai propri interessi, alle proprie aspettative e alla propria disponibilità. Come volontario infatti, si può lavorare con i rifugiati, gli anziani e i bambini, essere d’aiuto in zone colpite da una catastrofe o contribuire a ripulire l’ambiente.

Per facilitare la scelta, Eurodesk ha realizzato un quiz online che permette di individuare le opportunità di volontariato più adatte proponendo anche vari esempi di programmi come fonte di ispirazione. Tra le tante offerte, spiccano quelle dall’Unione europea a livello locale e internazionale con il programma del Corpo europeo di solidarietà, dedicato ai ragazzi tra i 17 e i 30 anni, anche se è necessario averne almeno 18 per partecipare a un progetto di volontariato. È anche possibile consultare la banca dati delle organizzazioni accreditate per avere i recapiti di quelle in cerca di volontari, scoprire le diverse proposte e presentare una candidatura direttamente dal sito. Tra le più interessanti: Servizio civile internazionale, volontariato per la pace; WWOOF, un movimento a livello mondiale che mette in contatto i volontari con agricoltori e coltivatori biologici; e WWF, Programma di tirocini e di volontariato per giovani adulti. Sul web si trovano anche progetti di volontariato all’estero offerti da organizzazioni private, ma alcuni possono essere molto costosi e, soprattutto, è fondamentale verificare che siano affidabili consultandone il sito e parlando con il personale e con ex volontari. Le organizzazioni affidabili non avranno alcun problema a rispondere a tutti i quesiti.

E se si è ancora in difficoltà con la scelta, il Centro europeo per il volontariato ha pubblicato un kit di strumenti che permette di valutare le opportunità di volontariato. Potrebbe rivelarsi utile nel corso del processo decisionale per trovare il giusto modus operandi.

a cura di Marina Santin