quotidiano nazionale
27 apr 2022

Voli cancellati per Covid, famiglia di Capri bloccata in Kenya per 2 mesi: risarcita

Il giudice di pace ha imposto il risarcimento alla compagnia aerea, che ha lasciato senza assistenza i genitori e due figli di 5 anni e 19 mesi. Altri contenziosi nel Napoletano

27 apr 2022
featured image
Il banco del check-in in aeroporto
featured image
Il banco del check-in in aeroporto

Napoli, 27 aprile 2022 – Viaggi aerei annullati, una famiglia di Capri si ritrova bloccata in Kenya per due mesi. È finita con una vittoria la battaglia legale avviata contro la Kenya Airways, la compagnia aerea costretta a risarcire il danno per inadempimento al contratto e mancata assistenza. Partita per una vacanza prima dell’emergenza sanitaria, nel 2020 una famiglia di quattro persone – composta dai genitori e da due minori, di cinque anni e 19 mesi – ha vissuto una vera odissea. Viaggi da incubo:  "Viaggiatori capresi in difficoltà" Cosa è successo: i fatti La battaglia per il risarcimento danni Gli altri precedenti "Tanti viaggiatori capresi in difficoltà" Cosa è successo: i fatti La battaglia per il risarcimento danni Gli altri precedenti "Tanti viaggiatori capresi in difficoltà" A disporre il risarcimento di 5mila euro è stato il giudice di pace di Capri, il quale "ha accertato e riconosciuto la responsabilità contrattuale ed extracontrattuale” della compagnia aerea, che avrebbe invece dovuto avvertire la famiglia per tempo degli annullamenti dei voli e dirottarli su aerei di altre compagnie. "Abbiamo assistito e difeso in questi anni di grande difficoltà molti viaggiatori capresi che si sono visti negare diritti sanciti dalla legislazione comunitaria e internazionale, nonché dal codice civile e della navigazione", sottolinea Teodorico Boniello, responsabile della sede locale dell'Unione Nazionale Consumatori. Cosa è successo: i fatti La famiglia caprese era atterrata in Kenya, con un volo di andata e ritorno da Roma per Mombasa, per un viaggio di piacere nel febbraio del 2020, ancor prima che scoppiasse l'emergenza Covid, per poi rimanere bloccata per due mesi a causa dell’annullamento a raffica dei voli di ritorno. Una volta riuscita rientrata in Italia, la famiglia si ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?