Polizia
Polizia

Napoli, 12 giugno 2021 – In preda ai fumi dell’alcol, prima ha dato in escandescenza nel suo appartamento costringendo i vicini a chiamare la Polizia, poi all’arrivo degli agenti ha cominciato a lanciare oggetti dalla finestra nel tentativo di colpirli. A quel punto la Polizia ha fatto irruzione in casa dell’uomo arrestandolo per resistenza aggravata e lesioni.

Ubriaco e violento

È quanto accaduto a Torre del Greco, comune della città metropolitana di Napoli, dove gli agenti sono intervenuti per la segnalazione di una persona che dava in escandescenze in Vico Annunziata. Giunti sul posto, i poliziotti hanno trovato un cittadino in stato di alterazione alcolica barricato in casa che, alla vista delle forze dell’ordine, ha iniziato a lanciare oggetti dalla finestra.

L’arresto

Gli agenti a quel punto sono entrati di forza nell'appartamento, venendo anche minacciati e aggrediti con un coltello. Bloccato grazie all’utilizzo dello spray al peperoncino in dotazione alle forze dell’ordine, l’uomo con precedenti penali è stato poi arrestato per resistenza aggravata a pubblico ufficiale e lesioni.