15 giu 2021

Torre del Greco, abusa per anni della figlia minorenne: arrestato 43enne

Succede a Torre del Greco dove le violenze sarebbero iniziate quando la piccola aveva 10 anni: l’uomo è stato denunciato dalla madre della ragazza. Il pm: “Delicato quadro familiare”

featured image
Abusi su minori

Napoli, 15 Giugno 2021 – Una terribile storia si celerebbe dietro l’arresto avvenuto ieri pomeriggio nei confronti di un 43enne a Torre del Greco, nel Napoletano. L’uomo avrebbe abusato della figlia, oggi adolescente, da quando aveva dieci anni. Per questo è stato portato in carcere con l’accusa di violenza sessuale aggravata e maltrattamenti in famiglia.

Trasferito a Poggioreale, ora è a disposizione dell’autorità giudiziaria. Ad eseguire l'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Torre Annunziata, su richiesta della Procura, sono stati i carabinieri della stazione Capoluogo di Torre del Greco coadiuvati dai colleghi della sezione operativa della compagnia.

Denunciato dalla madre

L’arresto è stato reso possibile da una denuncia presentata dalla madre della ragazza. Come spiega il procuratore della Repubblica di Torre Annunziata, Nunzio Fragliasso, “le delicate indagini hanno permesso di ricostruire un allarmante quadro familiare, fatto di continue violenze e soprusi, in cui l'indagato avrebbe iniziato ad abusare sessualmente della figlia, ora adolescente, da quando la stessa aveva appena dieci anni”. Dopo le formalità di rito, adesso l’uomo sarà interrogato per capire meglio la veridicità o meno delle accuse.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?