quotidiano nazionale
26 apr 2021
26 apr 2021

Ucciso per un parcheggio: gip convalida il fermo per i quattro indagati

Nell’ordinanza il giudice per le indagini preliminari ha escluso l’aggravante della premeditazione sebbene ritenga che i presunti colpevoli abbiano “agito come bestie feroci"

26 apr 2021
Una foto tratta dal profilo Facebook Maria Adriana Cerrato figlia di Maurizio Cerrato, l'uomo di 61 anni morto ieri sera a Torre Annunziata (Napoli) a seguito di una lite con l'utilizzo di un compressore portatile (gonfiatore per gomme) e di un'arma da taglio,  Roma, 20 Aprile 2021. FACEBOOK
Il 61enne Maurizio Cerrato era stato ucciso al culmine di una lite per un parcheggio

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?