23 feb 2022

Torre Annunziata, dimissioni a raffica. Avviato l'iter per commissariare il Comune

Dopo le dimissioni del sindaco e 18 consiglieri, il prefetto ha avviato l'iter per lo scioglimento del consiglio comunale. La commissaria Cinzia Guercio guiderà il Comune fino a prossime elezioni, affiancata da due sub-commissari: Gaetano Cupello e Marco serra

Il municipio di Torre Annunziata (Napoli) il cui sindaco, Vincenzo Ascione, e' indagato nell'ambito di un'inchiesta della Direzione Distrettuale Antimafia che ha portato questa mattina al sequestro di numerosi incartamenti e diverse perquisizioni in una sede del Comune ed abitazioni di alcune delle persone coinvolte, 10  febbraio 2022. ANSA/ CIRO FUSCO
Il municipio di Torre Annunziata

Torre Annunziata (Napoli), 23 febbraio 2022 – Raffica di dimissioni a Torre Annunziata, travolta da un terremoto giudiziario destinato a lasciare il segno. Avviata la procedura di commissariamento del Comune, Cinzia Guercio guiderà l’ente fino a nuove elezioni. Dopo l’uscita di scena del sindaco Vincenzo Ascione, che risulta tra i 12 indagati per corruzione nell’inchiesta aperta dall’Antimafia, si sono dimessi il presidente del consiglio comunale Giuseppe Raiola (anche lui indagato) e 18 consiglieri dei 24 eletti.

Vincenzo Ascione, sindaco dimissionario
Vincenzo Ascione, sindaco dimissionario

Il prefetto di Napoli, Claudio Palomba, ha avviato la procedura di scioglimento del consiglio comunale, sospendendolo e nominando commissario prefettizio Cinzia Guercio, vice capo del Dipartimento dei Vigili del fuoco del Ministero dell'Interno, incaricandola della provvisoria amministrazione dell'ente.

Contestualmente, il prefetto, "in considerazione degli aspetti di rilevante complessità dell'amministrazione di quel Comune", ha nominato sub commissari il vice prefetto Gaetano Cupello, capo di Gabinetto della Prefettura di Napoli, e Marco Serra, dirigente di seconda fascia in servizio presso il Ministero dell'Interno.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?