Passeggeri in attesa alla stazione Centrale di Napoli
Passeggeri in attesa alla stazione Centrale di Napoli

Napoli, 4 dicembre 2021 – Ritardi sui treni fino a 210 minuti, viaggiatori incollati tabelloni, problemi per arrivi e partenze. È finita nel caos anche la stazione centrale di Napoli, dove una folla in attesa sta accalcando la stazione in cerca di informazioni. Dopo il guasto verificatosi sul nodo di Firenze, nelle ultime ore stanno andando in tilt tutti i principali hub ferroviari, come è avvenuto oggi anche alla stazione Termini di Roma.

Il guasto ha avuto riflessi su tutta la circolazione ferroviaria. Molti i viaggiatori che avevano scelto di partire oggi in vista del primo fine settimana di dicembre e del ponte dell'Immacolata. A Napoli, i passeggeri guardano sul grande tabellone della hall della stazione i pesanti ritardi: sul fronte partenze sono stati accumulati ritardi pesanti: 210 minuti sul Frecciarossa per Reggio Calabria, 100 per l'Italo diretto a Milano Centrale mentre, per esempio, sul fronte arrivi, il Trenitalia da Udine viaggia con 205 minuti di ritardo, il Frecciarossa da Torino con 210 minuti, l'Italo da Milano con 205 minuti.