quotidiano nazionale
24 feb 2022

Sparatoria Napoli, colpi di pistola esplosi nella notte in pieno centro

La stesa (sparatoria usata dai camorristi per seminare il terrore) è avvenuta stanotte vicino all'ospedale Vecchio Pellegrini. I carabinieri hanno sequestrato 10 bossoli e acquisito le immagini delle telecamere di sicurezza

24 feb 2022
featured image
Carabinieri
featured image
Carabinieri

Napoli, 24 febbraio 2022 – Una sparatoria in pieno centro, Napoli si è risvegliata in un incubo. Numerosi colpi di arma da fuoco, almeno 10 e sparati anche ad altezza uomo, sono stati esplosi questa notte vicino all’ospedale Vecchio Pellegrini. Colpita la saracinesca tabaccheria, al momento non è noto se ci siano anche dei feriti.

Secondo i primi rilievi dei carabinieri, intervenuti in via Portamedina dopo una segnalazione al 112, a sparare sarebbero state alcune persone in sella a uno scooter. Uno dei colpi, di quella che sembra essere una vera e propria “stesa” – ovvero una sparatoria usata dai giovani camorristi per seminare il terrore per il controllo del territorio – ha raggiunto la saracinesca di una tabaccheria che si trova poco distante dall'ospedale.

Approfondisci:

Sparatoria Napoli, colpi di pistola esplosi in pieno nella notte centro

I militari dell'Arma, che stanno indagando sull'accaduto e che sul manto stradale hanno trovato e sequestrato 10 bossoli, hanno acquisito le immagini di videosorveglianza della zona.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?