La marijuana sequestrata
La marijuana sequestrata

Napoli, 26 giugno 2021 - Una volta immessa nel mercato, avrebbe fruttato oltre 60mila euro la marijuana sequestrata dai Carabinieri di Marano di Napoli, nell’area metropolitana del capoluogo campano: otto chili già essiccati e divisi in 24 buste, pronti per essere smerciati. La scoperta è avvenuta nel corso di una perquisizione in casa di F.S., un uomo di 36 anni già noto alle forze dell’ordine. 

La marijuana era stata nascosta nella cantina dell’abitazione, dove i militari hanno trovato anche un 'kit' per il confezionamento delle dosi. L’uomo è stato arrestato con l’accusa di detenzione di droga a fini di spaccio ed è stato sottoposto ai domiciliari in attesa di giudizio.

Sorpreso in auto con 81 grammi di cocaina

Nel corso dei controlli dei Carabinieri di Napoli nelle zone di Chiaiano e Piscinola, i militari hanno sorpreso G.C., un 38enne già noto alle forze dell’ordine, alla guida della propria automobile in via Santa Maria a Cubito con 81 grammi di cocaina a bordo. Arrestato, è stato condotto in carcere in attesa di giudizio.