Lunedì 22 Luglio 2024

Movida violenta a Napoli: 14enne minaccia i coetanei armato di pistola elettrica

È accaduto ieri sera a San Giorgio a Cremano. L’arma era uno ‘storditore’ elettrico da 1.800 volt

Napoli, 28 ottobre 2023 – Quattordicenne minaccia un gruppo di coetanei con uno strano oggetto: sembrava una torcia, invece era una pistola elettrica da 1.800 volt perfettamente funzionante. È accaduto ieri sera a San Giorgio a Cremano, nel Napoletano. Il ragazzino è stato denunciato.

Pistola elettrica
Pistola elettrica

Sono stati i carabinieri ad intervenire dopo una segnalazione nella zona della movida, in piazza Troisi. Quella che sembrava essere una torcia, era invece una pistola elettrica con tanto di alimentatore per la ricarica. Indagini in corso da parte dei carabinieri della stazione di San Giorgio per comprendere l'esatta dinamica. Durante i controlli, i militari hanno identificato diversi giovanissimi e sequestrato due scooter.