L'aggressione al rider a Fuorigrotta
L'aggressione al rider a Fuorigrotta

Napoli, 6 settembre 2021 - Altri quattro minorenni, anche questi come gli altri due fermati poco dopo tra i 15 e i 17 anni, sono stati identificati dai carabinieri di Bagnoli per l'aggressione al rider la notte di sabato 4 settembre.  Altri due minorenni che facevano parte del 'branco' che ha preso il rider a calci e pugni erano già stati identificati e denunciati. Anche per loro è scattata la denuncia per concorso in lesioni aggravate accusati di aver partecipato all'aggressione del 26enne rider per una nota società di delivery avvenuta in via Lepanto, nel quartiere Fuorigrotta a Napoli. La vittima venne medicata all'ospedale
San Paolo e giudicata guaribile in 21 giorni di prognosi.

Napoli, rider aggredito da baby gang