19 gen 2022

Reddito di cittadinanza, a Napoli truffe per 5 milioni. De Luca: "Finanzia la camorra"

"Bisogna evitare che il reddito possa diventare una misura di finanziamento della manovalanza della camorra". È l'appello lanciato dal governatore De Luca al Governo

featured image
Indagini sulle truffe del reddito di cittadinanza

Napoli, 19 gennaio 2022 – “Reddito di cittadinanza, evitare che finanzi la manovalanza della camorra”. A mettere in guardia il governo è il presidente della Campani, Vincenzo De Luca, che traccia un bilancio inquietante su truffe e illegalità. "Nell'area metropolitana di Napoli, nell'ambito del reddito di cittadinanza – racconta De Luca – registriamo truffe per un importo di 5 milioni di euro. Credo che il tema vada affrontato senza demagogia: ci sono fasce sociali che hanno bisogno di sostegno, ma ritengo indispensabile un lavoro di filtro preventivo".

Approfondisci:

Proiettile contro l'Istituto oncologico Pascale. "Qui curiamo i malati, è inaccettabile"

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?