Camorra, nuovo raid a Scampia: incendiata la porta di un 37enne

È successo questa notte in via Copernico a Napoli. L’incendio è stato appiccato con del liquido infiammabile. Forse un avvertimento mafioso

Napoli, 25 ottobre 2023 – Raid di camorra nella notte a Scampia: appiccato il fuoco sulla porta di casa di un pregiudicato. È successo intorno alle 4 nell’abitazione di un 37enne. I carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli sono intervenuti nelle palazzine di via Niccolò Copernico, lotto G.

Raid di camorra alle Vele di Scampia
Raid di camorra alle Vele di Scampia

Cosa è successo

Alle 4 di questa notte, qualcuno ha cosparso di liquido infiammabile la porta di un appartamento e appiccato il fuoco. Danneggiata la porta e alcuni oggetti sul pianerottolo, fortunatamente non ci sono feriti. Le fiamme sono state spente dai vigili del fuoco.

Approfondisci:

Operazione ad alto impatto a Napoli: 200 militari nei quartieri della criminalità

Operazione ad alto impatto a Napoli: 200 militari nei quartieri della criminalità

Le indagini

Sul caso indagano i carabinieri. Al momento l'ipotesi più probabile è che si possa trattare di un avvertimento, forse di matrice camorristica. Ma non è escluso che possa esserci vicende di natura privata dietro il raid di fuoco. In quella abitazione vive un 37enne già noto alle forze dell'ordine, che non ha saputo spiegare il perché di quanto accaduto.