quotidiano nazionale
20 lug 2021
20 lug 2021

Napoli, presidio di liberazione per Kanu: attivista nigeriano arrestato senza estradizione

Arrestato in Kenya senza mandato diestradizione, Nnamdi Kanu è stato consegnato alle autorità nigeriane: dovrà rispondere di terrorismo. Il 26 luglio la protesta approderà a Roma

20 lug 2021
(DIRE) Napoli, 20 lug. - Al grido di "Biafra, Biafra", un gruppo di persone ha presidiato a Napoli piazza Dante in occasione di una manifestazione pacifica che si
Il presidio degli attivisti in piazza Dante
(DIRE) Napoli, 20 lug. - Al grido di "Biafra, Biafra", un gruppo di persone ha presidiato a Napoli piazza Dante in occasione di una manifestazione pacifica che si
Il presidio degli attivisti in piazza Dante

Napoli, 20 luglio – Mattinata di protesta pacifica per i diritti civili , al grido di "Biafra, Biafra" i membri dell'organizzazione separatista (Indigenous people of Biafra) hanno manifestato in piazza Dante per chiedere la liberazione dell'attivista nigeriano Nnamdi Kanu . Secondo quanto denunciato dai suoi familiari, il leader politico indipendentista sarebbe stato sequestrato e consegnato alle autorità nigeriane il mese scorso, mentre si trovava in Kenya.

"Al momento del suo rapimento - denuncia l'Ipob in un documento consegnato alla prefettura di Napoli - Kanu viaggiava con un passaporto britannico valido , non un passaporto nigeriano o keniano. Non aveva alcun ordine di estradizione pendente contro di lui da alcun tribunale britannico o keniota e n on esiste un mandato di arresto . Pertanto, il suo rapimento e il successivo rimpatrio in Nigeria costituiscono una consegna straordinaria in violazione delle leggi e dei trattati internazionali".

Accusato di terrorismo, Kanu comparirà in giudizio

All'inizio della prossima settimana, Kanu dovrà rispondere davanti alla giustizia nigeriana di 11 capi d'accusa che comprendono " tradimento, terrorismo e possesso illegale di armi da fuoco ". L'Ipob, organizzazione bandita dalle autorità di Abuja , sostiene l' indipendenza di una parte del sud-est della Nigeria , corrispondente all'ex Repubblica del Biafra, già auto-proclamatasi come stato indipendente nel 1967 e poi tornata sotto il controllo del governo nigeriano nel 1970, dopo due anni e mezzo di guerra civile. Manifestazioni di solidarietà con Kanu si sono svolte in questi giorni anche in altre città d'Europa: la prossima iniziativa in Italia è prevista a Roma il 26 luglio .

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?